Buon pareggio a Monteombraro

Monteombraro-Anzolavino 1-1

MONTEOMBRARO: Lippi, Borelli, Setti, Calligola, Arena (15′ st Borri), Monari, Trafficante, Tacconi A., Trenti (20′ st Gazzotti), Tacconi S., De Pinto (15′ st Fabbri). All. Moscariello.

ANZOLAVINO: Bagnato, Pelotti, Bartoli, Govoni, Sabbatani, Notari, Monaco, Ungaro, Berti (5′ st Asteriti), Cavallaro (35′ st Vandelli), Iadanza (25′ st Dragonetti). All. Fochi.

Arbitro: Tenani di Ferrara.

Reti: 3′ st Cavallaro, 40′ st Borelli.

Note – ammonizioni: Borelli, Calligola, Sabbatani, Notari.

In un match equilibrato, l’Anzolavino si rende pericoloso sul finire di primo tempo. Prima centra in pieno una traversa con la punta Cavallaro e poi sempre l’attaccante impegna l’estremo difensore Lippi su punizione.

Il secondo parziale vede gli ospiti ancora in avanti e al 3′ arriva il meritato vantaggio. Ancora Cavallaro su punizione, questa volta non lascia scampo agli ospiti e insacca la palla in rete, proprio sotto l’incrocio dei pali.

Il Monteombraro cerca di reagire, sfruttando ogni occasione buona, soprattutto su calcio piazzato. Proprio da questi spunti, nasce la mischia in area che consente a Borelli di acciuffare il pareggio quando mancano 5′ alla fine del match.

La vittoria sfuma così sul più bello per i bolognesi, che comunque tornano a casa con un pareggio utile e con qualche certezza in più sulle potenzialità del collettivo a disposizione di mister Fochi.

Govoni in un contrasto del match

Cavallaro, l'autore del gol

Sabbatani, in difesa contro un avversario

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in commenti partite 2010/2011. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...